EDT

L’ EDT (Escalating Density Training) è una delle tante metodiche d’allenamento ad alta intensità.

L’EDT prevede il coinvolgimento di due gruppi muscolari opposti, cioè bisogna lavorare contemporaneamente su un gruppo agonista e il suo antagonista (es. bicipite brachiale e tricipite) . Il suo obiettivo è quello di migliorare la densità dell’allenamento, cioè un determinato volume di carico ad una determinata intensità in un determinato periodo di tempo.

(EDT WORKOUT PETTO E DOSO)

Per svolgere un allenamento EDT bisogna scegliere 2 gruppi muscolari antagonisti e 2 esercizi da svolgere, uno per ogni gruppo muscolare, da eseguire in un intervallo di tempo che può andare dai 12 minuti ai 30. Bisogna utilizzare un carico che ci permetta dalle 10-12 ripetizioni per esercizio, quindi un carico del 65-70% di 1RM. Per svolgere l’allenamento EDT bisogna eseguire 6 ripetizioni per esercizio, recuperare dai 10-30″ , per poi passare all’altro esercizio e così via fino allo scadere del tempo prefissato.

ESEMPIO DI EDT CON PESI

MUSCOLI – BICIPITE e TRICIPITE

25 minuti di lavoro

  • 6 ripetizioni di Curl con bilanciere
  • 6 ripetizioni di french press con manubri

ESEMPIO DI EDT A CORPO LIBERO

MUSCOLI – BICIPITE e TRICIPITE

25 minuti di lavoro

  • 6 ripetizioni di trazioni alla sbarra con presa supina
  • 6 ripetizioni di dips alle parallele

Una cosa molto stimolate di questa metodologia è quella di poter segnare il numero di serie che si riescono ad effettuare in una seduta e vedere se in quella successiva si riesce ad effettuare un numero di serie maggiori.

Per restare aggiornati con workout EDT e di tante altre metodiche, segui informa_mg