MUSICA E SPORT: BINOMIO PERFETTO

Da sempre, lo sport e la musica sono tra le attività che più appassionano e coinvolgono le persone. Ma cosa succede se questi due interessi vengono fusi insieme?

Ormai è abitudine degli ultimi anni vedere gente che pratica sport con le cuffiette nelle orecchie, sia all’aperto che nelle palestre. In Italia sono circa sei milioni le persone che svolgono attività motoria di questo genere.

Ma quali effetti può avere la musica?

La musica cattura l’attenzione, innesca delle emozioni, altera o regola l’umore, aumenta la produzione di lavoro, prolunga l’eccitazione, riduce le inibizioni e favorisce il movimento ritmico. Gli effetti della musica sono soggettivi ma aiutano a ritarda la fatica aumentando la resistenza.

L’olimpionico Michael Phelps era famoso per ascoltare una playlist musicale “aggressiva” prima delle gare in piscina; con l’hip-hop riusciva a contenere l’ansia, a concentrarsi intensamente sull’obiettivo da raggiungere e a rafforzare la propria identità. Risultato? 23 ori in 4 Olimpiadi e 26 medaglie d’oro in 6 edizioni dei mondiali di nuoto. Oltre a svariati record del mondo.

Il Dott. Costas Karageorghis, esperto di Sport, Health & Excercise Sciences della Brunel University di Londra, sostiene che la musica possa essere vista come forma di “droga legale” capace di aumentare la performance sportiva; la musica sposta l’attenzione dalla fatica soprattutto in attività di endurance come nuoto, bici e corsa.

Inoltre, sostiene che ci sono due diverse modalità per ascoltare la musica:

  • Prima dell’esercizio, quando la musica può aiutare a seguire con più precisione il riscaldamento e la routine pre-gara e può motivare e mettere nel giusto stato d’animo, diminuendo anche del 10% la percezione della fatica (ma solo in caso di esercizi anaerobici, cioè di forza muscolare esplosiva);
  • Durante l’esercizio, quando invece la musica si trasforma in un metodo per aumentare la concentrazione, potenziare la performance e scacciare la fatica.

Limitazioni

Dal 2007 gli USA hanno vietato l’utilizzo della musica in gara: l’uso delle cuffiette è ritenuto una sorta di “doping musicale”. In Italia, l’uso è vietato nelle gare in pista e su strada, quando c’è di mezzo un titolo oppure una classifica di squadra o anche un premio in denaro o di altra natura. Un provvedimento che riguarda tutti gli atleti di medio-alto livello.

Vantaggi e Svantaggi

Regolamenti a parte, sull’utilizzo delle cuffiette durante la corsa o in altri sport ci sono alcuni punti fermi. L’uso della musica, come già scritto in precedenza, aiuta psicologicamente a far passare il tempo e a migliorare le performance di chi si allena, sia su lunghe distanze o semplicemente di chi si allena in solitudine.

Per contro, la musica nelle orecchie può abbassare pericolosamente la soglia di attenzione sul controllo della respirazione e sulla meccanica di corsa.

Tipologie di musica

La musica, per essere efficace, deve essere adatta all’attività che si sta facendo. Per esempio, quella ritmica veloce e rumorosa, con percussioni e bassi “pompati”, è la migliore per allenarsi con i pesi. Per una corsa meglio il rap, il thrash metal o il rock.

La musica da 130 a 140 bpm è la migliore per un esercizio molto intenso. E i testi “positivi” riescono ad aumentare ulteriormente la motivazione.

Basandosi sugli studi del professor Karageorghis si può creare una playlist “scientifica”:

  • PRIMA DEGLI ESERCIZI: è il momento di musica che non consumi energie mentali restando tra i 70 e i 100 bpm. I tre pezzi che consiglia la ricerca sono:
TITOLOARTISTABPM
Search for the HeroM People100
Gonna Fly Now (dal film Rocky)Bill Conti97
Chariots of FireVangelis70
  • PER L’ALLENAMENTO VERO E PROPRIO: si alza la frequenza cardiaca e si va fino a massimo 140 bpm. Le canzoni consigliate:
TITOLOARTISTABPM
MercyDuffy127
Don’t Stop the MusicRhianna123
Put Your Hands Up for DetroitFedde Le Grande129
  • PER L’ESERCIZIO AEROBICO: è bene tenere il ritmo costante, ma sempre veloce. Alcuni esempi di canzoni:
TITOLOARTISTABPM
Pump It UpDanzel128
I See You BabyGroove Armada128
Don’t Stop MovingS Club 7117